Skip to main content

SIOF | Società Italiana di Odontoiatria Forense

Iscrizione albo nazionale telematico CTU e periti

L’iscrizione telematica all’Albo nazione dei CTU e dei periti è obbligatoria, pena la decadenza della propria iscrizione all’Albo del Tribunale territoriale. È online il Portale albo CTU, periti ed elenco nazionale, realizzato dal Ministero della Giustizia. La piattaforma unica nazionale consentirà ai professionisti interessati di inoltrare le domande di iscrizione a ciascun albo circondariale e di effettuare interrogazioni utili per ottenere i dati relativi ai consulenti tecnici iscritti nei singoli albi.

ATTENZIONE!!! I soggetti iscritti sia all’albo CTU (civile) e sia all’albo PERITI (penale) devono mandare due domande, una per il civile e una per il penale.

Accesso al portale e primo popolamento

Per coloro che risultano già iscritti agli albi dei CTU e dei periti, sarà necessario inserire i propri dati entro il 4 marzo 2024, tramite l’apposito collegamento presente nel Portale dei Servizi Telematici del Ministero della Giustizia.

Ricordiamo che per presentare l’istanza telematica all’Albo nazionale dei CTU, che scade tassativamente il 4 marzo 2024, sono necessari preventivamente i seguenti documenti in formato PDF.
NB: per chi ha già ottenuto l’iscrizione cartacea non servono bolli.

  1. certificato di iscrizione all’ Ordine dei medici: si può richiedere online e si scarica facilmente
  2. certificato di residenza nella circoscrizione del tribunale (anche questo si può richiedere online nel portale del proprio comune)
  3. copia documento di identità (attenzione a non scannerizzarlo troppo pesante altrimenti il sistema non lo accetta: max 1,9 MB)
  4. estratto atto di nascita (anche questo si può richiedere online nel portale del proprio comune)
  5. certificato casellario giudiziario (questo si può richiedere on line sul portale (clicca qui) o più facilmente, predisponete la seguente autocertificazione, qui riportata in word ma poi da convertire in PDF

DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA DEL CERTIFICATO GENERALE DEL CASELLARIO GIUDIZIALE E DEI CARICHI PENALI PENDENTI

(art. 46 D.P.R. 28 dicembre 2000 n. 445)

Il sottoscritto ……………., CF: ……………

nato a ………. il ……………., residente a ……….., Via ……………..,

consapevole delle sanzioni penali, nel caso di dichiarazioni mendaci, di formazione o uso di atti falsi richiamate dall'art. 76 del D.P.R. 445/2000

DICHIARA

ai sensi degli artt. 46 e 47 del citato D.P.R. 445/2000 e sotto la propria responsabilità:

  • di non aver riportato condanne penali e di non essere destinatario di provvedimenti che riguardano l’applicazione di misure di prevenzione, di decisioni civili e di provvedimenti amministrativi iscritti nel casellario giudiziale ai sensi della vigente normativa;
  • di non essere a conoscenza di essere sottoposto a procedimenti penali;
  • di non aver riportato condanne definitive per reati commessi nell'esecuzione degli interventi di sostituzione, modificazione e ripristino di veicoli a motore per i quali è prevista una pena detentiva .

 luogo e data

                                                                                                                       FIRMA

   6. Titoli/documenti a dimostrazione della capacità tecnica (corsi e congressi di Odontoiatria Forense e altro)

   7. Ulteriore documentazione rilevante

Nuove domande di iscrizione

Le nuove domande di iscrizione agli albi CTU potranno essere presentate dai professionisti esclusivamente nell’arco di due finestre temporali:

  • tra il 1° marzo e il 30 aprile;
  • tra il 1° settembre e il 31 ottobre di ciascun anno.

Si ricorda che per l’iscrizione agli albi risulta indispensabile attenersi ai requisiti indicati nel decreto 4 agosto 2023, n. 109 (clicca qui)

Supporto e ulteriori indicazioni

Il Sistema di protezione e polizza assicurativa, con la sua “area difesa”, e gli Aspetti giuridici e medico legali restano a disposizione degli Ordini e dei loro iscritti per fornire l’eventuale supporto, dopo l’attivazione del sistema.

Il manuale utente candidato

Il video tutorial del Ministero della Giustizia

Ulteriori informazioni sul sito della SIMLA

 

 

Saresti disponibile ad offrire un contributo con un tuo articolo da pubblicare sul sito? Compila il modulo, sarai ricontattato dalla SIOF.

date_time
id

Hai un quesito da porre? Compila un modulo, ti risponderà un esperto della SIOF.

date_time
id

Ultimi articoli

06 Aprile 2024

"Il contenzioso in odontoiatria"

"Il contenzioso in odontoiatria: tra tutela del paziente e responsabilità dell’odontoiatra" è il ...
05 Aprile 2024

Assicurazione per responsabilità professionale odontoiatrica

di Nicola Di Gennaro (revisore dei conti SIOF) (tratto da Management Odontoiatrico) Il 1° mar...
26 Marzo 2024

Lezione SIOF per i futuri igienisti dentali

La SIOF (Società Italiana di Odontoiatria Forense) ha tenuto un seminario di odontoiatria legale ...